mercoledì 9 marzo 2016

Al Circolo didattico “Antonio Rosmini” di Andria arriva il “Progetto Scuola” di Ferrotramviaria

Al Circolo didattico “Antonio Rosmini” di Andria arriva il “Progetto Scuola” di Ferrotramviaria
ANDRIA - Progetto Scuola: quinta tappa ad Andria. Il “Progetto Scuola” di Ferrotramviaria - Ferrovie del Nord Barese approda nella Bat: appuntamento al Circolo didattico “Antonio Rosmini”. La quinta tappa è infatti in programma ad Andria giovedì 10, lunedì 14 e martedì 15 marzo, alla scuola primaria “Antonio Rosmini” di via Bari. Giovedì 10 marzo sono in programma le “lezioni” frontali in aula, a partire dalle ore 9,30; lunedì e martedì, invece, è in calendario la visita alla mostra fotografica sulla storia dei 50 anni del collegamento ferroviario Bari-Barletta, allestita all’Aeroporto internazionale “Karol Wojtyla” di Bari Palese.
Lunedì 14 marzo è prevista anche la partecipazione del sindaco di Andria, Nicola Giorgino; della presidente di Ferrotramviaria, Gloria Pasquini, e del direttore generale Trasporto, Massimo Nitti.
 Il “Progetto Scuola” ha l’intento di promuovere la mobilità sostenibile tra quelli che saranno i fruitori futuri del trasporto pubblico locale nel Barese ed in Puglia, spiegando loro il corretto utilizzo e i vantaggi, ed è rivolto agli alunni della 5° elementare. Ad Andria sono interessati un centinaio di scolari.
Finora il Progetto ha coinvolto la scuola “Mazzini” di Bari, la primaria “Don Pietro Pappagallo” di Terlizzi, il Circolo didattico “Giovanni Bovio” di Ruvo, il Circolo “Nicola Fornelli” di Bitonto. L’iniziativa si concluderà ad aprile prossimo: è riservata alle scuole dei sette Comuni serviti dalle Ferrovie del Nord Barese (Bari, Bitonto, Ruvo, Terlizzi, Corato, Andria, Barletta) e coinvolgerà in tutto circa un migliaio di scolari.

Nessun commento:

Posta un commento