venerdì 11 marzo 2016

Cellule staminali per la medicina rigenerativa e cellule cancerogene, la Corte dei conti approva "Audit certificate" e "Audit report" su due progetti

Cellule staminali per la medicina rigenerativa e cellule cancerogene, la Corte dei conti approva "Audit certificate" e "Audit report" su due progetti
ROMA - Corte dei conti, Sezione di controllo per gli affari comunitari e Internazionali. Approvazione "Audit certificate" e "Audit report" su due progetti di ricerca finanziati dalla National Research Foundation del Sud Africa e gestiti dall'International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB). La Sezione di controllo per gli affari comunitari ed internazionali della Corte con la deliberazione n. 2/2016 del 4 marzo 2016, ha approvato "l'Audit certificate" e "l'Audit report" concernenti due progetti di ricerca, finanziati dalla fondazione sudafricana National Research Foundation (NRF), destinati a due medici ricercatori che operano nella Componente di Cape Town dell'International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB). 
Tale certificazione si inquadra nel mandato di controllo triennale che la Corte esplica nei riguardi della citata ICGEB, organizzazione internazionale, con sedi a Trieste, Nuova Delhi e Cape Town, che opera con l'obiettivo di offrire un centro di eccellenza per la ricerca e la formazione nel campo della biologia molecolare e delle biotecnologie.
I due progetti di ricerca - "Career Advancement Fellowship" e "South Africa/Switzerland Joint Research Cooperation Programme" - riguardano, rispettivamente, le cellule staminali per la medicina rigenerativa e le cellule cancerogene.

Nessun commento:

Posta un commento