mercoledì 24 febbraio 2016

Campionati italiani di tiro con l'arco, medaglia di bronzo per gli arcieri-studenti dell’Università degli Studi dell’Insubria

Campionati italiani di tiro con l'arco, medaglia di bronzo per gli arcieri-studenti dell’Università degli Studi dell’Insubria
VARESE - Medaglia di bronzo a squadre per gli arcieri-studenti dell’Università degli Studi dell’Insubria. Il 20 e 21 febbraio 2016 si sono svolti a Rimini i Campionati Italiani Indoor di Tiro con l’Arco: Giorgio Cazzaniga e Alberto Fioroli, insieme all’atleta Paolo Damiani - hanno gareggiato come squadra degli Arcieri Varese e si sono aggiudicati il bronzo per la classe arco olimpico seniores maschile. Giorgio Cazzaniga, studente del Corso di Laurea triennale in Informatica, e Alberto Fioroli, iscritto al Corso di Laurea triennale in  Economia e Management, entrambi 23 anni di Varese, sono atleti iscritti al College di Tiro con l’Arco dell’Università degli Studi dell’Insubria, il programma di agevolazioni che permette agli studenti di conciliare l’agonismo con lo studio. Entrambi sono atleti della Asd Compagnia Arcieri Città di Varese. Sono stati per due anni (fino a fine 2015) parte del gruppo di atleti di interesse nazionale della Federazione Italiana di Tiro con l’Arco (Fitarco) e hanno partecipato a varie gare internazionali.
Alberto Fioroli ha inoltre partecipato alle Universiadi di Gwangju (Corea) del 2015.
«Il risultato è di tutto rilievo considerando che siamo nell’anno olimpico e che ai campionati di  Rimini partecipavano i migliori atleti italiani compresi quelli che hanno già acquisito il pass per Rio – commenta il direttore tecnico del College  Federale, Walter Sinapi, allenatore della società (Allenatore CONI di IV livello europeo) -. Gli impegni universitari dei ragazzi e l’impegno di lavoro del terzo di squadra non hanno consentito un allenamento full-time, ma nonostante ciò sono riusciti a salire sul podio».

Nessun commento:

Posta un commento