lunedì 9 novembre 2015

Incontro di studi «Amore non è! La violenza sulle donne e le risposte del diritto» all'Università degli Studi del Sannio

Incontro di studi «Amore non è! La violenza sulle donne e le risposte del diritto» all'Università degli Studi del Sannio
BENEVENTO - Usta, Università degli Studi del Sannio, Amore non è! La violenza sulle donne e le risposte del diritto. Mercoledì 11 novembre 2015, ore 15, Sala Convegni Dipartimento Demm - Palazzo De Simone, Piazza Arechi II - Benevento. Mercoledì 11 novembre 2015, a partire dalle ore 15 presso la Sala Convegni del Dipartimento Demm dell’Università degli Studi del Sannio si terrà l’incontro di studi «Amore non è! La violenza sulle donne e le risposte del diritto», organizzato dalle Cattedre di Istituzioni di Diritto Privato, Diritto per i minori e Biodiritto dirette dalla professoressa Rosanna Pane dell’Università degli Studi del Sannio, dall’Associazione «L’Agapè» e dalla Fondazione «Il meglio di te».
Il convegno vedrà oltre che l’intervento di eminenti giuristi ed esperti, anche la partecipazione delle arti.
Si tratta di un’occasione di studio e di riflessione su di una problematica delicata ed attuale che mira, non soltanto ad informare, rappresentare ed emozionare ma, al contempo, ad individuare risposte concrete che il diritto può e deve dare per un’efficace tutela e promozione della condizione femminile.
Di recente, infatti, il panorama normativo, oltre che sul profilo strettamente sanzionatorio, ha individuato strumenti volti a promuovere e a garantire la posizione delle donne nel mondo del lavoro e più in generale nell’ambito della società civile, per l’affermazione di un rinnovato sistema di giustizia ed equità sociale e sostanziale. 
Per l’alto contenuto dei temi affrontati e il prestigio dei relatori il convegno ha ricevuto il patrocinio morale del Consiglio Regionale della Campania, dell’Università degli Studi del Sannio, dell’Ordine degli Avvocati di Benevento, dell’Ordine degli Psicologi e degli Assistenti Sociali della Campania, nonché del Centro di Servizio per il Volontariato di Napoli. 
L’evento è stato inoltre accreditato quale attività di formazione scientifica professionale da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Benevento, nonché per gli studenti universitari, con il riconoscimento di crediti formativi.      
L’incontro di studi, attraverso l’arte, la musica e il racconto di esperienze concrete, in un contesto dialettico tra i diversi rami del sapere, mira a realizzare un percorso didattico volto alla sensibilizzazione del contesto sociale e alla formazione di una coscienza civile per le nuove generazioni.

Nessun commento:

Posta un commento