venerdì 13 novembre 2015

Studenti del Politecnico di Bari per lo sviluppo di tirocini aziendali e tesi di laurea nelle aziende di Confindustria

Studenti del Politecnico di Bari per lo sviluppo di tirocini aziendali e tesi di laurea nelle aziende di Confindustria
BARI - Impresa sostenibile. Domani, 14 novembre 2015, ore 10, la presentazione e la firma La responsabilità sociale d’impresa, accordo tra il Politecnico e Confindustria Bari–BAT. Saranno coinvolti anche gli studenti del Politecnico per lo sviluppo di tirocini aziendali e tesi di laurea presso le aziende di Confindustria. Il raccordo tra sistema universitario e territorio è considerato di particolare importanza per lo sviluppo economico e sociale della Puglia. Lo sostengono, con particolare vigore, il Politecnico di Bari che si propone per potenziare le azioni di trasferimento della conoscenza e della tecnologia allo scopo di sostenere lo sviluppo economico di enti/aziende e Confindustria Bari-BAT che ritiene opportuno di investire sulla responsabilità sociale d’impresa come strumento di sostenibilità e competitività per il sistema economico regionale.
Per Responsabilità Sociale delle Imprese (acronimo inglese CSR, Corporate Social Responsibility), si intende quell'integrazione su base volontaria, da parte delle imprese, delle preoccupazioni sociali e ambientali nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate.
Il fine della Responsabilità Sociale d’Impresa, su cui c’è grande interesse anche da parte dell’Unione Europea, è creare condizioni favorevoli per una crescita sostenibile, attraverso un comportamento eticamente responsabile delle imprese e la creazione di occupazione durevole nel medio e lungo termine, anche attraverso una nuova governance dell'impresa, che deve guardare al capitale umano, sociale e alle comunità territoriali come forma di investimento sostenibile.
A tal fine, Confindustria Bari-BAT ha attivato il Forum sulla responsabilità sociale d’impresa, cui aderiscono imprese sensibili al tema e a cui partecipa attivamente il Politecnico.
Per queste ragioni il Politecnico e Confindustria Bari-Bat vogliono rafforzare la collaborazione sul tema, finalizzata a promuovere, sensibilizzare, informare e formare le imprese sulla cultura e sui principi della responsabilità sociale d’impresa, favorendo l’integrazione di tali principi all’interno della gestione delle imprese pugliesi. A tal fine saranno coinvolti anche gli studenti del Politecnico mediante tirocini aziendali e tesi di laurea svolti presso le aziende.
Questi intenti saranno formalizzati e resi esecutivi dal rettore del Politecnico, Eugenio Di Sciascio e da Domenico De Bartolomeo, presidente Confindustria Bari e BAT mediante la sottoscrizione di un accordo quadro, domani, 14 novembre 2015, ore 10, nella sede del Politecnico di Bari, "Isolato 47", (Strada Lamberti 13), Città Vecchia di Bari, nel corso dell’evento “Corporate Social Responsability 3.0: Impresa Sostenibile”. 
Il programma. Saluti: Eugenio Di Sciascio - rettore Politecnico di Bari e Laura Ruggiero - vicepresidente vicaria e coordinatrice Forum RSI di Confindustria Bari e BAT.
Introduce e modera: Mariana Bianco - coordinatrice “Gruppo di lavoro Responsabilità Sociale d’Impresa” Forum RSI di Confindustria Bari e BAT, “Origini del percorso di collaborazione con il Politecnico di Bari: misurazione RSI“.
Intervento: Pierpaolo Pontrandolfo - docente di Business e Sostenibilità Politecnico di Bari, “Cenni all’esperienza 2014/15 sull’analisi di materialità svolta come project work da studenti del corso di Business e sostenibilità”.
Tavola rotonda. Testimonianze di Imprese, rappresentanti e studenti.
Torrefazione Caffè Crème , RAM elettronica e De.OL.
Cesare Pierpaolo De Palma - presidente Distretto Produttivo della Meccanica Pugliese
Giuseppe Angelo Dalena - consigliere Sezione Energia e Ambiente Confindustria Bari e BAT
Firma della convenzione quadro tra Confindustria, Forum RSI e Politecnico di Bari.

Nessun commento:

Posta un commento