venerdì 23 ottobre 2015

Università degli Studi Roma Tre, notizie ed eventi da lunedì 26 ottobre 2015 a domenica 1 novembre 2015

Università degli Studi Roma Tre, notizie ed eventi da lunedì 26 ottobre 2015 a domenica 1 novembre 2015
ROMA - Agenda settimanale da lunedì 26 ottobre 2015 a domenica 1 novembre 2015 dell’Università degli Studi Roma Tre. Notizie ed eventi riguardanti l’ateneo sono pubblicati giorno per giorno anche negli account Facebook e Twitter.

The Gravity model in international trade: theory, empirical evidence and applications

Lunedì 26 Ottobre 2015, ore 9:30 / 28 Ottobre 2015
Room 12, 13A, Lab Room B
Via Silvio D'Amico, 77 - Roma, Italy

University of Roma Tre - PhD Program in Economics International Trade Lectures 2015 October 26 - 27 - 28, 2015 The Gravity model in international trade: theory, empirical evidence abd applications

Per informazioni:
Barbara Cafini
tel. 0657335654 barbara.cafini@uniroma3.it

Guest Lectures del prof. Douglas Selvage

Lunedì 26 Ottobre 2015, ore 10:00 / 27 Ottobre 2015
Dipartimento di Scienze Politiche, Aula 3B
Via Chiabrera, 199 - Roma, Italy

Guest Lectures del prof. Douglas Selvage (BStU, Berlin) sulla Stasi e la guerra fredda negli anni Settanta e Ottanta: 26-10-2015, ore 10.00-11.30: "East European Security Services and the Helsinki Process, 1975-1986" 27-10-2015, ore 10.00-11.30: "Misinformation, Disinformation, Death: The Stasi and the KGB's AIDS Disinformation Campaign". Le Guest Lectures si terranno presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Aula 3B.      

Per informazioni:
Laura Fasanaro
tel. 06 5733 5308 laura.fasanaro@uniroma3.it

Giornata di studi sui nuovi percorsi di cittadinanza

Lunedì 26 Ottobre 2015, ore 15:00
Aula del Consiglio dell'Area di Studi Storici - Dipartimento di Studi Umanistici
Via Ostiense 234/236 - Roma, Italy

Venerdì 26 Ottobre 2015 alle ore 15, presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi Roma Tre, si terrà una giornata di studi in concomitanza con la discussione nelle aule parlamentari dei disegni di legge riguardanti i nuovi percorsi di cittadinanza (ddl sullo ius soli e sullo  ius soli “sportivo”). I nuovi protagonisti dello sport e della letteratura cosiddetta “migrante” (Maria Benedicta Chigbolu, nazionale di atletica, e Mihai Mircea Butcovan, scrittore di origine romena) si confrontano con esponenti della politica (on. Laura Coccia, ex atleta paralimpica firmataria del ddl sullo ius soli “sportivo”), del giornalismo (Isaac Tesfaye, coautore del saggio Campioni d’Italia? Le seconde generazioni e lo sport). La via per l’appartenenza dei “nuovi italiani” è più breve se si gareggia con la maglia della nazionale o si scrive un romanzo in italiano? La discussione sarà arricchita da intermezzi di musica e letture sul tema. L’incontro sarà coordinato da Ugo Fracassa (ricercatore presso il Dipartimento di Studi Umanistici). Un aperitivo ed un torneo di calcetto, aperto a studenti e dottorandi come pure al personale docente e TAB, completano l’iniziativa.

Per informazioni:
Ugo Fracassa
tel. 3407407490 ugo.fracassa@uniroma3.it

Seminari della Sezione di Nanoscienze

Lunedì 26 Ottobre 2015, ore 15:00
Aula B
Via della Vasca Navale 84 - Roma, Italy

Nell'ambito dei seminari periodici organizzati dalla sezione di Nanoscienze del Dipartimento di Scienze, lunedì 26 ottobre 2015 alle ore 15 nell’Aula B di via della Vasca Navale 84 la prof.ssa Chiara Battocchio interverrà sul tema "Smart Biomaterials for Tissue Engineering".

Per informazioni:
Simonetta Tuti
tel. 0657333560 simonetta.tuti@uniroma3.it

Convegno. Intenzionalità e realtà nella tradizione filosofica austro-tedesca

Lunedì 26 Ottobre 2015, ore 15:30 / 27 Ottobre 2015
Aula Verra, Scuola di Lettere
via Ostiense 234 - Roma, Italy

Programma
26 ottobre
15:15 Saluto di PAOLO D’ANGELO, Direttore del Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Università Roma Tre
15:30 MARIO DE CARO (Roma Tre), Introduzione ai lavori
Coordina: PAOLO D’ANGELO (Roma Tre) 
15:45-16:45 KEVIN MULLIGAN (Genève), In/Correctness
16:45-17:15 Pausa caffè
17:15-18:15 ALESSANDRO CONTI (L’Aquila), What the author of the Tractatus logico-philosophicus could  have answered to the author of the Philosophische Untersuchungen. Walter Burley’s reply to Ockham’s  criticism of realist semantics and ontology
18:15-19:15 LAURENT CESALLI (Genève), Intentionality as similarity.  Anton Marty  Cena
27 ottobre Coordina: STEFANO POGGI (Firenze)
9:30-10:30 ERWIN TEGTMEIER (Mainz), Realism and intentionality
10:30-10:50 Pausa caffè
10:50-11:50 GUIDO BONINO (Torino),  Brentano in America. Some episodes of a long story
11:50-12:50 PAOLO PARRINI (Firenze), L’empirismo logico: un movimento austro-viennese? Pranzo Coordina: ROBERTO FINELLI (Roma Tre)
14:30-15:30 VENANZIO RASPA (Urbino), Le vicende del contenuto attraverso Bolzano, Twardowski, Meinong
15:30-16:30 ROSARIA EGIDI (Roma Tre), Wittgenstein’s Anti-Brentanian analysis of intentionality L’accesso è libero. 

Per informazioni:
Mario De Caro
tel. 3383822502 mario.decaro@tlc.uniroma3.it
mariarosaria.egidi@uniroma3.it

Incontri con Enel

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 9:00 / 29 Ottobre 2015
Aula 11 e Aula 16
via Silvio D'Amico 77 - Roma, Italy

Nell’ambito del corso di Programmazione e Controllo (dott.ssa Lucia Biondi) si terranno i seguenti incontri a cura del dott. Andrea Angelino,  Direttore amministrativo del Gruppo Enel:

- Presentazione di alcuni casi di internazionalizzazione del Gruppo Enel a seguito della propria strategia industriale (parte seconda) Martedì 27 ottobre, ore 9-10,30, Aula 11 (via Silvio D'Amico 77) 

- La strategia del gruppo Enel Spa Giovedì 29 ottobre, ore 9-10,30, Aula 16

I giorni e gli orari indicati potranno subire variazioni.

Gli incontri sono aperti ai dottorandi ed a tutti gli interessati.

Per informazioni:
Lucia Biondi
tel. 0657335815 lucia.biondi@uniroma3.it

Seminario. Fonti visive, fonti scritte, fonti materiali dall'epoca pre-classica al XXI secolo.

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 9:30
Aula del Consiglio dell'Area di Studi Storici - Dipartimento di Studi Umanistici
Via Ostiense 234/236 - Roma, Italy

Martedì 27 Ottobre 2015 alle ore 09.30 presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi Roma Tre (Via Ostiense 234/236), il dottorato in Storia, territorio e patrimonio culturale organizza un seminario sulle fonti figurative e sul loro possibile uso e statuto nella pratica di ricerca e nella riflessione storiografica di storici, storici dell'arte, archeologi, antichisti, intitolato: Fonti visive, fonti scritte, fonti materiali dall'epoca pre-classica al XXI secolo.

Per informazioni:
Laura Iamurri
tel. 06.57332901 laura.iamurri@uniroma3.it

Fonti visive, fonti scritte, fonti materiali dall’epoca pre-classica al XXI secolo

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 9:30
Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio
via Ostiense, 236 - Roma, Italy

Il Dottorato in Storia, territorio e patrimonio culturale terrà il 27 ottobre un seminario di studi sulle fonti visive e sul loro possibile uso e statuto nella pratica di ricerca e nella riflessione storiografica di storici, storici dell'arte, archeologi, antichisti. Fonti visive, fonti scritte, fonti materiali dall’epoca pre-classica al XXI secolo Programma 9, 30 Mario De Nonno, Saluto 10.00 Manfredi Merluzzi, Immagini in movimento: il cinema come fonte per la storia. Questioni metodologiche 10.30 Laura Iamurri, Leggere le fonti visive. Un reportage fotografico di David Seymour, una rivista illustrata e un archivio ritrovato 11.00 Carla Masetti, Analisi topografica e fonte cartografica. La Carta de' dintorni di Roma di W.Gell e A. Nibby 11.30 Francesca Cantù, Un ciclo di dipinti del XVII secolo raffigurante una processione "coloniale" del Corpus Domini nella diocesi di Cuzco 12.00 Giovanna Sapori, Immagini come documenti. 12.30 Silvia Ginzburg, Le dedicatorie di Giovanni Giocondo a Lorenzo il Magnifico pausa 15.00 Maria Luigia Fobelli, Santa Sofia di Costantinopoli. Versi e immagini 15.30 Fabrizio Bisconti, La Bibbia nel buio: i cicli veterotestamentari nell'arte delle catacombe 16.00 Riccardo Santangeli Valenzani, Fonti scritte, fonti iconografiche, fonti materiali. Il punto di vista di un archeologo 16.30 Rita Dolce, Tra immagini e testi: uno sguardo dal Vicino Oriente pre-classico

Per informazioni:
Laura Iamurri
tel. 0657338342 laura.iamurri@uniroma3.it

Incontro con Save the Children

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 9:30
Dipartimento di Scienze della Formazione - Aula Volpi
Via Milazzo 11b - Roma, Italy

Giornate per il tirocinio SPE SEAFC - SDE Incontro con SAVE THE CHILDREN

Safe@School: il sistema di Safeguarding nella scuola italiana e nei contesti educativi informali

Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente, dedicata dal 1919 a promuovere i diritti umani dei quali tutti i bambini sono titolari. Per questo motivo Save the Children è impegnata nella prevenzione di qualsiasi forma di abuso ai danni dei bambini attraverso l'implementazione di una Policy (Child Safeguarding Policy), un Sistema di Tutela dei minori multidimensionale e vincolante per tutti coloro che lavorano a vario titolo nell'Organizzazione,  che coinvolge i minori stessi come parte attiva. Verso l'esterno Save the Children fornisce ad istituzioni, organizzazioni e strutture che lavorano con minori in diversi contesti, gli standard e gli strumenti  atti a tutelare e minimizzare i rischi di abuso, maltrattamento e sfruttamento sessuale ai danni di bambini e adolescenti. Si colloca in tale prospettiva l’Accordo Quadro stipulato tra il Dipartimento di Scienze della Formazione e Save the Children che sarà presentato in occasione dell’Incontro. L’Accordo consentirà agli studenti del Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Educazione e del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche e Scienze dell’Educazione degli Adulti e Formazione Continua di svolgere il Tirocinio presso le sedi dell’Organizzazione.  

Programma:
Presentazione di Save the Children Italia e della Coop. E.D.I.
Casi ed esperienze progettuali nazionali e internazionali: dalla pratica alla teoria.
La tutela dei minori da maltrattamenti e abusi di adulti in posizione fiduciaria nelle organizzazioni che operano in loro favore.
Il sistema di tutela dei minori (Child Safeguarding Policy) di Save the Children Italia.
L’educatore, la scuola, i territori, il safeguarding: quali strumenti, quali sfide.

Per informazioni:
Maddalena Capobianco
tel. 06 5733 9556 maddalena.capobianco@uniroma3.it

Le Teche Rai: la memoria audiovisiva del Paese

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 17:00
Aula B1 Polo Aule Dams
via Ostiense 133 - Roma, Italy

Per i seminari di Studi sociali di comunicazione, incontro con Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Teche. A cura del prof. Edoardo Novelli. Partecipano i prof. Annalisa Tota, Elisa Giomi, Sveva Magaraggia.

Per informazioni:
Edoardo Novelli
tel. 3405310095 edoardo.novelli@uniroma3.it

First Science with Sphere

Mercoledì 28 Ottobre 2015, ore 15:00
Aula B
Via della Vasca Navale 84 - Roma, Italy

FIRST SCIENCE WITH SPHERE Dr. Riccardo Claudi INAF - Astronomical Observatory of  Pad The  Spectro-Polarimetric High-contrast Exoplanet Research (SPHERE) facility mounted at ESO-VLT aims at discovering giant extrasolar planets in the proximity of bright stars and characterising them through spectroscopic and polarimetric observations.   SPHERE is a complete system with a core made of an extreme-Adaptive Optics (XAO) turbulence correction, a pupil tracker and NIR and Visible coronagraph devices. At its back end, a differential dual imaging camera (IRDIS) and an integral field spectrograph (IFS) work in the Near Infrared (NIR) (0.95 ≤lambda ≤2.32 µm) while a high resolution polarization camera covers the visible domain (0.6≤lambda≤0.9 µm). The IFS is a low resolution spectrograph (R~50) that operates in the near IR (0.95≤lambda≤1.6 µm), an optimal wavelength range for the detection of planetary features, over a field of view of about 1.7x1.7 square arcsecs. From spectra it is possible to reconstruct monochromatic images with high contrast (10^-6 at 0.5 arcsec) and high spatial resolution, well inside the star PSF. The commissioning of the instrument ended in October 2014 and ESO has already offered SPHERE to the community. In this presentation several results obtained during the commissioning and science verification phase will be described.

Per informazioni:
Francesca Paolucci
tel. 0657337294 paolucci@fis.uniroma3.it

Presentazione del libro curato da Mauro Miccio 'Le identità affievolite. Comprendere e interpretare i mutamenti sociali'

Mercoledì 28 Ottobre 2015, ore 17:30
Dipartimento di Scienze Politiche, Aula Tesi
Via Gabriello Chiabrera 199 - Roma, Italy

Nell'ambito del ciclo di seminari dedicati al "Dialogo Interreligioso e Interculturale in un'ottica sociologica", Mercoledì 28 Ottobre, ore 17,30, sarà presentato presso il Dipartimento di Scienze Politiche (via Gabriello Chiabrera 199) il libro curato da Mauro Miccio: Le identità affievolite. Comprendere e interpretare i mutamenti sociali, Franco Angeli, Milano 2015. 

Coordina: Barbara Carfagna, Rai-Tg1.

Intervengono: Maria Luisa Maniscalco, Centro Altiero Spinelli, "Roma Tre" Carmelina Chiara Canta, Dipartimento di Scienze della Formazione, "Roma Tre" Enrica Tedeschi, Dipartimento di Scienze della Formazione, "Roma Tre" Saranno presenti gli autori e le autrici.  

Per informazioni:
Mauro Miccio
tel. 0657330000 micciomauro@gmail.com

Incontro con Maria Zorzon. L'Argentina tra fotografia e identità migrante

Mercoledì 28 Ottobre 2015, ore 17:30
Aula del Consiglio dell'Area di Studi Storici - Dipartimento di Studi Umanistici
Via Ostiense 234/236 - Roma, Italy
Mercoledì 28 ottobre 2015 alle ore 17.30, presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi Roma Tre, si terrà un incontro con Maria Zorzon sul tema: L'Argentina tra fotografia e identità migrante a cura di Paolo Mattera e Manuela Fugenzi.

Per informazioni:
Manuela Fugenzi
tel. 3477806421 manuelafugenzi@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento