mercoledì 28 ottobre 2015

Le scuole statali potranno nuovamente trasmettere i progetti del teatro in classe e di educazione alla legalità

Le scuole statali potranno nuovamente trasmettere i progetti del teatro in classe e di educazione alla legalità
ROMA - Educazione alla legalità - Educazione teatrale. Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione. Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione.  Ufficio II “Welfare dello Studente, partecipazione scolastica, dispersione e orientamento”. Il Miur ha scritto ai dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado informandoli sul nuovo avviso avente per oggetto: Avviso 981 del 30 settembre 2015 (Promozione del teatro in classe anno scolastico 2015/2016) – Avviso n. 990 del 1° ottobre 2015 (Piano nazionale per la cittadinanza attiva e l’educazione alla legalità).
"Si rappresenta che l’elevato numero dei progetti pervenuti presso la scrivente Direzione Generale in risposta agli avvisi indicati in oggetto ha causato il momentaneo intasamento della mail box certificata dedicata. 
Ciò considerato, si comunica a tutte le Istituzioni scolastiche statali che non sono riuscite a trasmettere i propri progetti entro la data di scadenza prevista dagli avvisi citati, che i progetti medesimi potranno essere nuovamente trasmessi alla casella di posta elettronica certificata dgsip@postacert.istruzione.it nei termini sotto indicati, unitamente alla ricevuta di non accettazione datata entro i termini previsti dagli avvisi:
Progetti relativi all’avviso 981 del 30 settembre 2015 - Promozione del teatro in classe anno scolastico 2015/2016 - dalle ore 8.00 di lunedì 2 novembre 2015 alle ore 23,59 di mercoledì 4 novembre 2015.
Progetti relativi all’avviso n. 990 del 1° ottobre 2015 - Piano nazionale per la cittadinanza attiva e l’educazione alla legalità - dalle ore 8.00 di giovedì 5 novembre 2015 alle ore 23,59 di venerdì 6 novembre 2015. IL DIRETTORE GENERALE Giovanna Boda".

Nessun commento:

Posta un commento